Saturday 25th of November 2017

logo

Orientamento agli Studi e al Lavoro PDF Stampa E-mail

L’orientamento scolastico e/o professionale, mira a supportare l’individuo che deve fare una scelta relativa al proprio Orientamento agli studi e al lavoropercorso formativo oppure lavorativo. La scelta comporta la presa di consapevolezza di più fattori: chi si è, quali sono le proprie potenzialità, quali sono i propri limiti, gli interessi, le attitudini, il territorio in cui si è inseriti, le risorse economiche attuali e future.


Il punto focale e' quindi la persona dal punto di vista emotivo, cognitivo e sociale. La scelta segue un processo di auto orientamento attraverso il quale l’individuo si sente responsabile delle scelte che farà percependo intensità della propria motivazione. Tutto questo ha il fine di ridurre il rischio di abbandono degli studi e di fallimento professionale.

Strumenti utili sono i colloqui, varie tipologie di test (interessi, attitudinali, auto percettivi..), il bilancio di competenze.

In realtà chiunque deve operare una scelta si trova a dover fare orientamento, e la velocità con cui il mercato del lavoro cambia e si trasforma, lo fa divenire un processo continuo. Saper scegliere che direzione prendere diventa allora molto importante, sia che si tratti di persone giovani, che di persone adulte che vogliono o si trovano nella condizione di dover cambiare lavoro.

Altro utile supporto connesso all’orientamento in itinere del percorso di studi è il supporto alla metodologia di studio. Tale intervento è finalizzato alla individuazione di correttivi per migliorare la resa nello studio ed individuare uno stile d’apprendimento utile ed efficace.

 

Eventi


Powered by Joomla!. Designed by: joomla 1.5 templates hosting provider Valid XHTML and CSS.