Saturday 25th of November 2017

logo

Quanto dura una psicoterapia? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

Quando si richiede l’aiuto di uno psicologo, l’intervento può consistere in una sola seduta, allora si tratterà di una consulenza unica finalizzata ad avere un orientamento o una conferma su scelte effettuate. In ogni caso, la consulenza è un confronto libero con un esperto che può offrire nuovi spunti di riflessione utili in un momento difficile del proprio ciclo di vita.

Quando si sceglie di intraprendere un percorso psicoterapeutico, inizia un lavoro di collaborazione tra chi chiede aiuto (individuo, coppia o famiglia) ed il terapeuta . Questo percorso non è mai obbligato piuttosto è libero e comporta sempre la definizione di un progetto e di obiettivi che vengono concordati in seduta.

Durante un percorso clinico ci si può fermare cioè sono previste anche delle pause se chi ha richiesto aiuto avverte l’esigenza di sospendere la terapia per riflettere e sperimentare quanto discusso lungo il percorso terapeutico.

Mi piace la metafora della psicoterapia come il viaggio su un treno. Prima di arrivare a destinazione, potranno esserci delle fermate; quelle soste, allora, serviranno per riservarsi la libertà di riprendere il treno e continuare, poi, il proprio viaggio con la guida di un esperto in grado di sollecitare lo sguardo su aspetti e paesaggi diversi della propria vita.

La conclusione della terapia è anch’essa libera e concordata tra clinico e paziente in modo che entrambe le parti che hanno lavorato insieme possano salutarsi con la consapevolezza di quanto è stato costruito e delle risorse utili per il futuro.

 

Eventi


Powered by Joomla!. Designed by: joomla 1.5 templates hosting provider Valid XHTML and CSS.